Giorno della memoria…

Io non ho ‘memoria’ dello sterminio di massa operato dai nazisti ( con la collaborazione di fascisti o semplici sciovinisti) contro la popolazione ebraica, i nomadi e tutti coloro che sembravano devianti, impuri, inferiori. Non ne ho memoria perchè non c’ero, non l’ho vissuto, non c’ero proprio. Quindi non è ‘la memoria’ il luogo in cui posso e devo collocare quegli eventi, è in un altro luogo del cervello, quello della ragione e della conoscenza. Non posso quindi che continuare ad interrogarmi, a tentare di capire e sapere, il che è molto più difficile che ricordare, per un giorno.

Annunci