28 gennaio 2014

Cercherò di essere coincisa e, per quel che mi è concesso, chiara e garbata. A me della legge elettorale ‘mportasega. Profondamente e consciamente mi ‘mporta sega anche delle ‘ndranghetemafie e mediobanche, della parabola di renzi e i talenti sprecati e dei grandi piccoli vecchi erranti, nel senso che sono costretti a errare per l’eternità dalla maledizione del loro primo, grande, errore. Allora, che forse io stia vivendo una fase di”riflusso”? che forse io stia pensando di farmi seguace di qualche santone? che forse io abbia deciso di darmi alla movida selvatica o entrare in clandestinità? no, diciamo che molto meno drammaticamente ho deciso di non rivedere il già visto, ridire il già detto, rimescolare il mescolato e invece tendere la pargoletta mano al dolce melograno dai bei vermigli fior….( non sapevo come chiudere, la cit. è assolutamente casuale? )

Annunci