7 Ottobre 2013

Questa è una foto degli anni ’50 del 1900, scattata in una zolfatara siciliana. Volendo potrei pubblicare foto più recenti di donne piegate in due nelle risaie, o di bambini a lavorare la terra come ciuchini, o di prostitute minorenni sbatacchiate sulle nostre strade, ora, poco lontano da casa vostra. Di chi era la colpa? anzi, di chi è la colpa? Allora, siamo pronti noi ad analizzare e poi affrontare il problema dello sfruttamento dell’umanità sull’umanità in modo laico e emancipatorio per tutti o vogliamo continuare a batterci il petto, sentendoci episodicamente la feccia del mondo ma anche gli unici che debbono e possono salvarlo da noi stessi con protocolli magici e di immediato effetto? megalomani italo-catto-comunisti afflitti da complesso di superiorità, ecco cosa siete e ecco perchè in questo paese non sarà mai possibile chiudere le miniere di Ipocrisia di Ignoranza e di Sudditanza e Salvazione le uniche materie prime di cui abbondiamo e che sappiamo sfruttare bene. Allora, voi che vi compiacete da giorni e che da giorni mi scassate con questa veglia funebre allestita per godere di quelle a venire, voi che avete saputo ora ora cosa è il  Coltan e ne state facendo rosario  fatemi un favore, ma sul serio dimenticatevi di me, che sono stanca.Immagine

Annunci